FAQ - Tutti i dubbi che potresti avere sulle Cocoro

CHI PUÒ INDOSSARE LE COCORO? PER CHI SONO ADATTE?
Paola, 27 anni 
Tutte le persone con ciclo, perdite vaginali o urinarie; chi è alle prime armi con il ciclo; chi cerca una soluzione per il ciclo più ecologica, salutare e pratica; le mamme in gravidanza e post per gestire al meglio le perdite post parto o urinarie; le donne che soffrono di piccole perdite urinarie temporanee o costanti. 
MA QUINDI DURANO QUANTO UN ASSORBENTE? SONO USA E GETTA?
Federica, 24 anni 
Assolutamente no! Le mutande Cocoro ti tengono asciutta e pulita molto più di un assorbente. Sono riutilizzabili fino a 2 anni, basta lavarle in lavatrice. 
OGNI QUANTO SI CAMBIANO?
Carla, 19 anni 
Come ogni prodotto per il ciclo, devi trovare il tuo ritmo. C’è chi cambia gli assorbenti ogni 3h, chi riesce a tenerli 8h, chi svuota la coppetta una volta al giorno. A seconda del flusso e del modello di intimo scelto, la media tra chi l’ha provato è di 8h. Ti consigliamo però, specie la prima volta, di utilizzare le Cocoro in casa in modo da poter prendere correttamente le misure in base al momento del ciclo e al modello.  
MA NON È IGIENICO LAVARLE IN LAVATRICE CON GLI ALTRI PANNI...
Giorgia, 32 anni 
Siamo consapevoli che assorbenti e tampax possono trarre in inganno ma un intero ciclo mestruale, con un flusso normale, riempie circa una tazzina da caffè. Non c'è alcun problema a lavarle in lavatrice. In ogni caso le puoi pre-lavare o risciacquare a mano e per poi buttarle in lavatrice. 
SE SONO IN GIRO COME MI CAMBIO?
Marianna, 42 anni 
Il flusso mestruale varia molto da persona a persona quindi non si può fare una stima perfetta di ogni quanto dovrai cambiare le Cocoro. Come ogni supporto per il ciclo, ogni quanto ci si cambia è molto personale. Se ti trovi in giro, basta avere un paio di Cocoro pulite e una bustina porta oggetti (come quella dove tieni di solito gli assorbenti o i tampax) dove mettere poi quelle utilizzate. Le Cocoro non sviluppano odori e il sangue, che è totalmente assorbito dalla mutanda, può né fuoriuscire né macchiare. Ti consigliamo quindi di testare le Cocoro la prima volta a casa per prendere le misure su ogni quanto le devi cambiare, ma puoi stare tranquilla che di media durano fino a circa 8 ore. Dipende anche dal modello che scegli, gli slip sono più adatti ai flussi leggeri, le culotte a quelli medi/intensi.
COME FANNO AD ASSORBIRE IL CICLO?
Grazia, 41 anni 
Il segreto assorbente delle Cocoro è nei suoi tre strati, super sottili ma iper assorbenti. Il primo, a contatto con il corpo è sempre in cotone. Quello centrale è un tessuto tecnologico brevettato, ad alte capacità assorbenti, traspirante e antibatterico. Lo strato esterno, a seconda del modello, è cotone o lycra. Lo strato centrale brevettato è in grado di assorbire il ciclo, le perdite urinarie e le perdite vaginali fino a 8/12h.  
SONO PIÙ CARE DI UN INTIMO NORMALE?
Laura, 33 anni 
Se calcoli la quantità di assorbenti usa e getta che dovresti comprare nei 2 anni in cui userai l'intimo Cocoro, in realtà puoi risparmiare fino al 60%! L'intimo Cocoro è un investimento a lungo termine che ripagherà te e l'ambiente (ogni donna produce in media 5 kg di rifiuti non riciclabili utilizzando soluzioni usa e getta). In più ci sono sempre delle promozioni attive che ti permettono di risparmiare sulle Cocoro se ne acquisti più di una! 
PER COPRIRE UN INTERO CICLO QUANTE MUTANDE CI VOGLIONO? 
Roberta, 29 anni 
Di media 4 paia di mutande; così riesci a dare il giro, lavarle e far sì che si asciughino in tempo. Puoi scegliere di acquistare un mix tra slip e culotte per avere le Cocoro giuste da indossare nei giorni leggeri o intensi. 
MA NON SONO PIÙ IGIENICI GLI ASSORBENTI?
Anna, 26 anni 
Gli assorbenti esterni o interni delle principali marche sono, purtroppo, risultati ricchi di sostanze tossiche - dannose per il corpo - e plastica. I tessuti vaginali sono tra i più assorbenti che abbiamo nel corpo, per cui, messi a contatto con prodotti che contengono sostanze nocive, fanno sì che il nostro corpo le assorba molto velocemente. Gli assorbenti esterni, non in cotone, creano delle camere stagne che generano spesso irritazioni e cattivo odore. Le Cocoro invece sono fatte in cotone e lo strato super assorbente è anche antibatterico e traspirante, permettendo non solo al sangue di asciugarsi velocemente ma anche di evitare l’effetto “stagnante” che può creare cattivo odore o irritazioni. 
COME FUNZIONANO I RESI O I CAMBI?
Beatrice, 38 anni 
Quando si tratta di intimo sappiamo bene che non sempre si azzecca al primo tentativo, anche se con la guida alle taglie per Cocoro basata sulle misure in cm si riduce molto il rischio di prendere quella sbagliata. Se acquisti una taglia sbagliata e il prodotto non è mai stato usato o lavato, la confezione è intatta e tutto il materiale informativo contenuto nella scatola è intatto, possiamo attivare la procedura di reso con sostituzione gratuitamente. Il nostro consiglio, se sei indecisa tra due taglie o come misura al limite tra due taglie, è di optare per la taglia superiore, perchè quando abbiamo il ciclo di solito siamo un po’ più gonfie!